Se mi ami…

Buon pomeriggio!

Oggi ti scrivo, perchè mi manchi e perchè ho bisogno del tuo sostegno.

Dopo una settimana di quadri nascita, da giorni e giorni sono chinata su innumerevole berrettine.

La primavera sta arrivando e insieme ai rifornimenti dei negozi con cui già felicemente collaboro, devo produrne tante altre per tre nuove collaborazioni che partiranno a breve: La Balena di Pinocchio a Modigliana, I bimbi di Eugenia a Loreto Stazione e Florissima Kids a Bitonto!

Quando a gennaio ho deciso di prototipare la nuova collezione primavera, delle berrettine e fasce, non avevo idea dei colori che l’avrebbero fatta da padrone nelle vetrine dei negozi.

Non leggo giornali di moda, non navigo su internet alla ricerca delle nuove tendenze. Faccio quello che mi piace, sperando che il mio gusto riscontri il tuo. Questa è la mia strategia di mercato, punto! 😛

Detto questo, giuro, non avrei mai pensato che il colore che ho usato per il prototipo della berretta fiocco, avrebbe invaso il mondo!!! 😀

12795508_1699418053608342_4068679446527987689_n

Adesso… Se l’ho usato come prototipo è ovvio che mi piace, perchè te lo dico: se una cosa non mi piace, io non la faccio!!!

Ma è anche vero che personalmente non ho mai amato le cose che hanno tutti perchè credo ( e questo non solo nell’abbigliamento) che se non ci distinguiamo un pochino, diventiamo invisibili e ci uniamo ad un gregge che segue una corrente, che probabilmente potrebbe non essere la nostra.

Qualche giorno fa è venuta una bimba di due anni (con la mamma eh!) a ritirare una berrettina… Quando l’ha indossata, guardandosi allo specchio, gli si sono illuminati gli occhi. Non vi dico i miei!!! *.*

Ecco, vorrei che tutti i bimbi, guardandosi allo specchio, sorridano e divertendosi, si sentano speciali.

IMG_20160311_130825108

Ed ecco che ti chiedo aiuto.

Mi puoi aiutare in modo semplice: cercando di non cambiarmi.

Spesso ricevo richieste, di berrette o prodotti, lisci senza decorazioni, privi di personalità, a cui ovviamente dico di no, perchè questa me che tu vorresti, non sono io!

12801442_1698445903705557_6427586080817894488_n

Ho impiegato tanto tempo per capire cosa mi piace, come sono e come voglio diventare. Se ti piace quello che faccio e come lo faccio, non cercare di cambiarmi, oppure te lo chiedo gentilmente, lasciami andare per la mia strada, controcorrente, perchè non è detto che dobbiamo seguire per forza la stessa strada.

Se invece anche tu stai percorrendo questa strada, spero ci terremo per mano, insieme al tuo bimbo.

A presto

Ely

3 comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *