Autunno in arancio e con la zucca vuota!

In pausa pranzo Andry porta Teo a fare due salti e agguati in giardino.
Qualche giorno fa gli ho fatto compagnia e mi sono resa conto che in questo periodo, il colore predominante nel nostro giardino è l’arancio con tutte le sue sfumature…
Le rose, che in questi giorni mi stanno dando grandi soddisfazioni con delle belle fioriture!

 Il primo corbezzolo maturo! (chi vuole un pò di marmellata?)

 Altri fiorellini…

E poi lui! Il re incontrastato del giardino! Il suo pelo in contrasto con il verde dell’erba è meraviglioso! ^_________^

Per ultime, ma non per importanza, le zucche!
Chi di voi non conosce il detto “hai la zucca vuota”? Ebbene, io in questo periodo vorrei proprio averla, sta zucca vuota!
Lo sapete che l’omeopatia cura anche con l’alimentazione? 
Per l’omeopatia tale detto è vero e viene interpretato in questo modo: la zucca con le sue proprietà è in grado di liberare la mente dai pensieri.
Praticamente dovrei mangiare zucca da mattina a sera!!! Peccato che a me di base non piace… E quindi?!? -.-‘
Eccovi qui, se anche a voi la zucca non fa impazzire, una ricettina che ho sperimentato ieri sera su consiglio della mia omeopata. 
Risultato: piatto spazzolato e marito scetticissimo che si leccava i baffi!
😛
Vellutata di zucca con spinaci e porro
Ingredienti per due persone:
  • Una bella fetta di zucca
  • Un porro
  • Un bel pugno di spinaci
  • 1/2 scalogno
  • Una piccola costa di sedano
  • 1 cucchiaio di miglio

Procedimento:

  • Pulire la zucca e tagliarla a pezzettini (consiglio di metterci anche parte della buccia perchè è piena di vitamine!)
  • In una pentola a pressione mettere tutti gli ingredienti e coprire con l’acqua
  • Regolare di sale, peperoncino e un filo d’olio
  • Dal fischio fare cuocere per 15 minuti
  • Passare al passatutto le verdure scolate dall’acqua di cottura
  • A piacimento tuffarci dentro dei crostini di pane

Il porro, gli spinaci e il peperoncino, smorzano il sapore della zucca, quindi anche chi non la ama, può approfittare di tutte le sue proprietà!
Buon appetito!!! Gnam 😛
Ely

4 comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *