Confettura albicocche e cardamomo su torta allo yogurt

Periodo di confetture in questi giorni a casa mia e voi?!?
Come sempre cerco abbinamenti diversi dal solito e quest’anno ho sperimentato questa ricettina che avevo mangiato l’anno scorso in Toscana, quando ormai le albicocche erano agli sgoccioli.
Vi garantisco che  sui pancacke è una libidine, sulle fette biscottate spettacolare e su una torta fredda allo yogurt, che con questo caldo non fa mancare il dolce sulla tavola è strampalata!
E quindi oggi due ricettine! 😉
Confettura Albicocche e Cardamomo
Ingredienti:
  • 1 kg di albicocche pulite
  • 2 pesche
  • 5 grani di cardamomo schiacciati
  • 1/2 limone
  • 350/400 gr di zucchero di canna in base a quanto siete golose!

Procedimento:

  • Mettere sul fuoco le albicocche e le pesche con i semi di cardamomo schiacciati. Spremere il succo del mezzo limone e mettere la buccia insieme alla frutta.
  • Far bollire fino a quando la frutta non si sarà ben ammorbidita, togliere i semi di cardamomo e il limone e frullare in base alla consistenza desiderata.
  • Rimettere in cottura con i semi fino a quando raggiungerà la giusta consistenza per invasare.
  • Prima di invasare togliere i semi di cardamomo.
  • Io invaso la confettura bollente e capovolgo per fare il sottovuoto. 😉

Torta fredda allo Yogurt con confettura di Albicocche e Cardamomo
Ingredienti:
  • 500 gr di yogurt bianco + 1 vasettino di yogurt greco
  • 100 gr panna da montare
  • 50 gr zucchero
  • 200 gr biscotti secchi
  • 125 gr burro fuso
  • 12 gr colla di pesce
  • 1 vasetto di confettura albicocche e cardamomo
  • 1 albicocca tagliata a fettine
Procedimento:
  • Mettere a bagno la colla di pesce in acqua fredda.
  • Foderare uno stampo con cerniera con carta da forno.
  • Frullare i biscotti, aggiungere il burro fuso e pressare bene nella tortiera per comporre la base.
  • Montare la panna. Aggiungere lo yogurt e lo zucchero.
  • Strizzare la colla di pesce, far sciogliere in pochissimo latte caldo e unire al composto mischiando molto bene.
  • Versare la crema ottenuta nello stampo e mettere in frigo per diverse ore.
  • Guarnire con la confettura, qualche fettina di albicocca e rimettere in frigo per altre 2/3 ore.
(Se fatta il giorno prima è anche meglio!)
Buon appetito, da me hanno fatto tutti il bis! 😛
Ely

One comment

  • ma tu sei formidabile, riesci a fare un sacco di cose e questa volta non solo belle ma nache buone!
    ma come fai mamma super?
    io che valgo zero in cucina faccio sempre fatica a provare nuove ricette, ma quella della torta allo yogurt me la voglio segnare
    un bacione anzi due Valeria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *