Da jeans a portatutto – Tutorial ricicloso!

Buongiorno!!!
Oggi ho deciso di postare un tutorial ricicloso in vista del cambio armadio di primavera… Che dite sono in anticipo?!? Uff… appena compare una giornata grigia non posso fare a meno di pensarci e quindi scusate, ma vi tocca sopportarmi!!! 😛
Comunque un paio di jeans da buttare, magari li trovate anche prima di rivoluzionare l’armadio, quindi bando alle ciancie!
Sono sempre stata un’amante dei portatutto, perchè il loro nome è veramente esplicativo. 
Non per niente non potevano mancare nella linea bebè, creata fine anno!
Nella mia craft room ad esempio, tutto quello che non trova una collocazione, finisce in uno di questi, ma da quando è nata Anita, mi aiutano a tenere anche un pochino più in ordine il fasciatoio e la sua cameretta, quindi direi che è proprio un “mai più senza”. ^.^
Oggi vi faccio vedere come in poche mosse potete cucire il vostro portatutto da un paio di jeans di cui dovete disfarvi.
Per realizzarlo, andate alla galleria fotografica qui, dove sotto ogni foto troverete le indicazioni da seguire. Come sempre vi assicuro che è più facile a farsi che a dirsi… quindi siate fiduciose! 😉
E se alla fine vi siete entusiasmate, provate anche a riciclare le altre parti rimaste dei vostri jeans prima di cestinarle definitivamente. 
Ad esempio ecco come ho riciclato io la parte superiore, diversamente dalla solita borsa.
A presto
Ely

6 comments

  • bravissima Eli, un abbraccio Lory

  • Ma lo trovo davvero carinissimo!! Wow grazie per il tutorial!! Ne ho una marea di jeans che non uso più… Devo assolutissimamente provare!!

  • Molto bello! Mi piace moltissimo pois e jeans! Complimenti! Grazie per aver condiviso ottimo.
    Buona giornata!
    Baci dal Portogallo.
    Ana Love Craft,
    http://www.lovecraft2012.blogspot.com

  • sono tre mesi che guardo e riguardo i miei Jeans preferiti, quelli che ho portato per tanti anni e che ora vista la mia “stazza” non mi stanno più nemmeno in una gamba…
    non voglio buttarli, vorrei conservarli a vita…. ma forse dovrei seguire il tuo prezioso consiglio….ma anche a tagliarli mi piange il cuore… mannaggia sti kg di troppo ufffi!!!
    bacioni valeria

  • Una sola cosa: originalissimo!!!

  • Mhmm io al massimo e soprattutto d'estate puzzo d'aglio e cipolla per "farmi" di tzaziki e di kebab sapientemente condito con cipolle appunto…ho proprio tanto da imparare dalle donne.Adesso capisco quel profumo alla vaniglia e quello alla cannella di MissD….sono proprio un insensibile! 😛 ahahahahahaPSQuesti biscotti e mi piacciono sul serio…sto accumulando ricette alla voce &qtar;Arabo&quou;…ptima o poi ti sorprenderò vedrai 😛 ehehehehe

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *