Da un paio di jeans – Le ciabatte

Ve lo dico subito, questo tutorial fa schifo! -.-‘ 
Non tanto l’idea, ma proprio il risultato, che vi mostro ugualmente, perchè qualcuna di voi, alla fine di quest’avventura all’insegna del riciclo di un solo paio di jeans, potrebbe chiedersi dov’è finita quella parte di gamba che non abbiamo utilizzato! 😛
Insomma! Complice il tempo che non mi ha permesso foto decenti e la fretta, che come ben sapete non aiuta il risultato finale, queste ciabatte sono un vero disastro, quindi voi non potete che migliorarle!
A voi l’ardua impresa!
Le ho definite “ciabatte da camera” e non perchè siano adatte al luogo, ma perchè almeno in camera non le vede nessuno!!! -.-‘
Ed ecco a voi il “magnifico” tutorial fotografico a cui manca l’ultimo passaggio, in quanto non ho voluto sprecare materiale prezioso, visto il risultato! 🙁
Materiali:
  • Il pezzo della gamba di jeans rimasta (dal ginocchio in giù)
  • Ciabatte infradito da usare come modello
  • Imbottitura piatta
  • Colla per gomma e pennello
  • Gomma antiscivolo
  • Forbici 
  • Macchina da cucire
  • Ago e filo
  • Decorazioni

Procedimento:
  • Aprite la gamba lungo la cucitura grossa, poi ritagliatela a filo (la useremo dopo)
  • Sul rovescio della gamba disegnate la sagoma delle vostre ciabatte (mi raccomando fate due destre e due sinistre, non come me, che poi mi sono ritrovata con 4 destre! -.-‘)
  • Fate lo stesso con l’imbottitura piatta
  • Cucite dritto contro dritto a coppia, lasciando un’apertura laterale per rigirare il lavoro
  • Inserite l’imbottitura e chiudete il lavoro rifinendo tutta la ciabatta a 1/2 cm dal bordo (così avete anche fermato l’imbottitura)
  • Ora prendere i segni come sulle vostre ciabatte, per cucire la striscia di jeans
  • Decorate a piacere. Io ho messo due fiori per rimanere in tema con gli altri progetti
  • Se il risultato vi soddisfa potete attaccare la suola in gomma per evitare l’effetto pattina!
Si conclude qui il classico caso della ciambella senza buco, quindi… Bando ai commenti sdolcinati perchè c’è voluta una forte dose di coraggio per mostrarvi questa schifezza.
Il riciclo del nostro paio di jeans riprenderà venerdì 17 (andiamo bene, per fortuna che non sono superstiziosa! o.O) perchè venerdì prossimo vi aspetto tutte qui per un altro appuntamento! ^________^
Buon week end
Ely

31 comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *