Disegna che ti passa!

Buon pomeriggio!!!
Oggi è una giornata bellissima qui a Rimini e questa mattina io e Anita ce la siamo goduta a spasso sotto questo bel sole.
A dir la verità, iniziano quelle giornate in cui la mattina non si sa cosa mettersi addosso per uscire di casa… ben venga sia inteso!!! 😛
Anita, ad esempio, si sarà tolta venti volte la berretta, perchè troppo pesante, così al mio ritorno a casa ho cucito la mia prima berrettina in felpa e direi che ne sono proprio soddisfatta! (modestia come se piovesse!)
Insieme a queste splendide giornate, iniziano però anche i primi capricci… Lei che è sempre stata super buona e “dove la mettevi stava”, inizia a stancarsi presto delle mie chiacchiere seduta con le amiche. -.-‘
Mal comune che accompagna tutti i bimbi direte voi, eh?!?

Beh… come dargli torto? Che gli frega a loro delle nostre chiacchiere da adulti, davanti ad una tazza di tè o ancor peggio, seduti ad un tavolo al ristorante per una lunga cena?!?

Sicuramente cucirò anche a lei, quando sarà più grandina, una di queste valigette astuccio.
Piccole, per stare dentro alla borsa di mamma, ma abbastanza grandi, per contenere colori e fogli, per distrarli un pochino lasciare gli adulti liberi di chiacchierare (che non è male per entrambi direi!!!)
A proposito, a voi va un bel tè caldo? Secondo me ci sta ancora tutto, nonostante il sole!
A presto
Ely

One comment

  • sai che qui da me lunedì nevicava?! poi ieri pioveva e faceva freddo…oggi invece c’era un sole talmente caldo che ha sciolto la neve e la mia bambina ha voluto sotto il grembiule a scuola le maniche corte…domani danno ancora sole ma per il fine settimana farà bruttissimo
    Allora come non invidiarvi un pochino…li in riviera, con il mare accanto….e un bel sole caldo…
    Bella l’idea del astuccio per le borsette delle mamme…così i bambini possono colorare magari mentre aspettano la pizza
    Anche se Miki è ormai grande al ristorante per intrattenere l’attesa disegna o colora
    un bacio a te e uno ad Anita da Monastero fino a voi Valeria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *