Riciclo contro le zanzare e roba buona!

E’ venerdì e questa sera me ne starò tranquillamente a casa. 
Ma come?!? Direte voi. Una romagnola, che venerdì 06 luglio sta a casa?!? 
Ebbene si! Sono una delle poche persone che odiano questa rinomata notte rosa e tutta la confusione che porta, ma non posso lamentarmi troppo vista l’affluenza di gente che porta in riviera, con i tempi che corrono…
Passerò la serata mangiandomi l’ultima fetta della mia prima cheesecake insieme ad Andry e a mezzanotte guarderemo i fuochi d’artificio che illumineranno 110 km di costa, dalla mansarda con Teo. ^_^
Ma veniamo a noi! 😛
Mercoledì sera abbiamo avuto amici a casa.
Abitando in campagna le zanzare si sprecano, così, nonostante abbia fatto il dovuto trattamento, per sicurezza ho posizionato anche delle candele alla citronella.
Come vi avevo già detto il nostro nemico più temuto durante le cene è il vento, così per riparale da eventuali folate ho pensato di farmi delle lanternine riciclose con dei barattolini di vetro.
Non so se è stato il trattamento o le lanterne, ma di zanzare non se n’è vista una! ^_^

Vi lascio con due dei piatti che ho servito.

Una bella piadina romagnola, o meglio “riminese” perchè sottile e croccante (c’è della rivalità in zona se non si è capito!) con salsa cocktail, insalata e gamberetti 😛

E una fetta della mia prima cheesecake, fatta con questa ricetta di Giallo Zafferano.
Mmmmm, a me l’ultima fetta questa sera, gnam! 😛
Buon week end a tutti! 😉
Ely

.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *