Un pò di ordine e di compagnia


La mia postazione è microscopica. Un tavolino 50×80 dove trovano posto oltre la vecchia scatola della nonna, anche due orchidee, che vengono spostate giornalmente quando mi ci siedo.
Questo è un lavoretto che ho fatto subito prima di aprire il blog, quando mi sono resa conto, che se volevo produrre di più, dovevo anche organizzarmi un pò meglio, perchè vi lascio immaginare, oltre al poco spazio, come potesse essere la vecchia scatola di latta della nonna… Piena da non riuscire a chiudersi!
E così quando ho visto un vasetto di vetro, tramutato in puntaspilli e porta bottoni, non ho esitato. ^_^
Finalmente bottoni, aghi e spilli, hanno trovato una degna sistemazione e la scatola della nonna, oltre a “respirare”, ora è anche in buona compagnia! ^_^
Il lavoretto è veramente di facile esecuzione, ma se volete potete vedere i passaggi in questo tutorial d’immagini.
Oggi è venerdì, evviva!!! 😉
.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *