Uno stormo di uccellini

Quando ho visto questi uccellini da Chez Giulia, non ho resistito… Troppo simpatici! Magari da usare come chiudipacco per le prossime feste!
Il progettino era semplice semplice. Feltro, spago, scarti di stoffa e sono nati loro.
Ehi, manca ufficialmente meno di un mese!!! ^____________^
Sarà per questo che mi sono lasciata prendere la mano e ho pensato che sarebbero stati molto bene anche sul nostro albero?!? -.-‘
Questa volta ho usato il pannolenci con un pochino di imbottitura e un piccolo sonaglino, per dei piccoli uccellini messaggeri di auguri!
N’è nato un vero stormo che farà il nido sul nostro albero.

Lo guardavo fiera e soddisfatta, quando mi è venuto il terribile ripensamento: Teo!!!!!!!

Per il suo primo Natale, due anni fa è stato bravissimo, non l’ha praticamente degnato. Gli girava intorno, lo guardava e basta, mentre l’anno scorso lo abbiamo trovato comodamente sdraiato tra i rami a circa 2 metri d’altezza! Poveri noi… Pensate che gli piaceranno? Temo proprio di si! 
Ok… Me la cerco, lo ammetto, ma io rischio ugualmente! Amen -.-‘

Intanto buona settimana a tutti! 😉
Ely

14 comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *