Estati che lasciano il segno

Oggi è arrivato!

Ottobre ha decisamente portato l’autunno ed io penso ancora all’estate, che magari è il caso di archiviare quanto le canottiere e i costumi da mare necessitano del cambio armadio!

E penso a tutto quello che c’è stato nel mezzo:

Tre mesi con bellissime uscite fuori porta e amici lontani che vorresti sempre vicino

Un fratello che si sposa e un viaggio in famiglia

E tu che cresci, tanto che non so le volte che ci siamo chiesti questa estate “Ehi ma è cresciuta ancora?!?”, o quante volte ci siamo stupiti di quell’aria da signorina che sta prendendo il posto della bimba piccola.

Un’estate che ha lasciato il segno anche per cose poco piacevoli, ma che alla fine è un’altra estate passata insieme e che ho deciso di ricordare anche per quello scherzetto che mi hai fatto mentre dipingevo il mobile delle scale, perché tra tanti anni quella manina lì sarà tanto più grande, ma spero sempre cosi felice e spensierata.

Beh, sai scrivendo tutto ciò a cosa ho pensato?!?

Uno, che dovrei fartelo vedere quel mobile finito.

Due, che devo darmi una mossa e stamparle un pò di foto, che ho il telefono che altro che cambio armadi!!! Ormai è diventato la cabina armadi della Ferragni delle fotografie e quindi devo ripromettermi di farlo al più presto, almeno quelle più significative (altrimenti devo aprire un mutuo!).

E tu come sei messa a foto? Sei un caso disperato come me o sei brava e ogni tanto le stampi e metti nell’album dei ricordi? Io ho una paura pazzesca di perderle, ma adesso recuperare a tre anni di archiviamento sarà dura!

Hai siti super facili e rapidi da consigliarmi dove non perdi millemila anni per caricarle e farle stampare?